Cosa può succedere se abortisco farmacologicamente dopo le prime 10 settimane?

 

L'aborto farmacologico ha dimostrato essere efficace durante il primo trimestre (12 settimane) ed è stato utilizzato con successo durante il secondo trimestre. (13)
Se sei incinta da più di 12 settimane e vuoi abortire farmacologicamente, le medicine funzionano ancora e causano l'aborto. Tuttavia, aumenta il rischio di complicazioni ed è più probabile che sia necessario ricevere un trattamento medico in seguito (vedi la tabella seguente sulle complicazioni per determinare l'esatta percentuale di aumento del rischio). Pertanto, ti consigliamo vivamente che le pillole vengano prese nella sala d'aspetto di un ospedale o in un bar molto vicino all'ospedale. In questo modo, se avessi bisogno di cure mediche urgenti, sarai nelle vicinanze. I sintomi sono esattamente gli stessi di un aborto spontaneo. Se hai bisogno di cure urgenti in ospedale, è importante dire ai medici che hai avuto un aborto spontaneo, poiché le donne possono essere processate per essersi indotte un aborto. I sintomi e il trattamento sono gli stessi.
Preparati all'idea che perderai molto tessuto e sangue, e il feto (la dimensione dipende dalla durata della gravidanza), che potresti riconoscere. Può essere doloroso da vedere. Se non hai altri mezzi, abortire farmacologicamente è molto più sicuro dei metodi pericolosi per causare un aborto, come l'inserimento di oggetti appuntiti nella vagina, l'ingestione di sostanze chimiche tossiche come la candeggina o i colpi all'addome. Non dovresti mai usare questi metodi pericolosi!