Come fai a sapere se hai un'infezione post aborto?

 

Le infezioni causate da aborti farmacologici sono molto rare. Se ti senti debole, con nausea, vomito, diarrea, se hai febbre che dura da più di 24 ore o superiore ai 100,4 F / 38 C, dolore alla pancia, se senti la pancia molle o dolorante, se sanguini molto o per molto tempo, o se hai una secrezione vaginale che ha un cattivo odore, potresti avere un'infezione e dovresti andare immediatamente dal medico. L'infezione deve essere trattata con gli antibiotici.

Una febbre che inizia poco dopo la somministrazione del Misoprostolo e dura meno di 24 ore ed è inferiore a 100,4 F / 38 C è un effetto collaterale comune. Se la febbre dura più di 24 ore o è superiore a 100,4 F / 38 C, consultare un medico.

L'aborto medico è un'alternativa più sicura nei luoghi in cui i metodi chirurgici sono pericolosi per la salute della donna o in luoghi in cui l'accesso ai servizi di aborto è limitato. Il rischio di infezione è maggiore dopo una gravidanza che dopo un aborto farmacologico.