Che cos'è un aborto di successo e come sai di averne avuto uno?

 

Un aborto farmacologico ha successo quando la gravidanza smette di svilupparsi e non c'è bisogno di cure mediche aggiuntive. La ricerca ha dimostrato che il 99,5% delle donne che abortiscono farmacologicamente nelle prime 9 settimane di gravidanza con Mifepristone e Misoprostolo avrà un aborto che porrà fine alla gravidanza. Solo il 3% delle donne avrà bisogno di assistenza medica aggiuntiva. Nel 97% degli aborti, il corpo eliminerà tutti i resti naturalmente e senza alcun altro intervento medico. È importante capire che l'aborto è un processo. Ci vuole tempo perché l'utero si svuoti e che l'aborto sia completo. È normale che il sanguinamento e la coagulazione continuino per 1-3 settimane o anche più a lungo. Il corpo di ogni donna è diverso.

Se soffri di dolore estremo, sanguinamento prolungato, perdite vaginali anomale o febbre, potrebbero essere un segni di complicazioni e dovresti andare dal medico. Dovresti anche andare dal medico e fare un'ecografia dopo aver preso le medicine se hai qualche dubbio sul fatto che l'aborto abbia avuto successo.

Molte donne possono sentire quando l'aborto ha avuto successo. Sentono i sintomi della gravidanza (nausea, seni teneri, necessità di urinare) scomparire o hanno visto uscire l'embrione. Facendo un'ecografia, puoi scoprire se i medicinali hanno funzionato e se la tua gravidanza si è conclusa entro pochi giorni dopo l'aborto. Un'ecografia precoce ti dirà se la gravidanza è finita, ma è meglio aspettare un'ecografia 10 giorni dopo l'uso di Mifepristone, poiché solo il 23% degli aborti è realmente completo dopo 7 giorni. 71

Il test di gravidanza a casa può essere fatto solo 3 settimane dopo l'assunzione dei medicinali, perché prima di 3 settimane gli ormoni della gravidanza sono ancora in circolo e il test potrebbe mostrare un risultato inaffidabile, falso positivo. Il tuo corpo potrebbe aver bisogno di diversi giorni o settimane (fino al prossimo ciclo mestruale) per espellere completamente il tessuto e il sangue. L'ecografia mostrerà ciò che è ancora nell'utero. Alcuni medici raccomandano un'aspirazione a vuoto, ma se non si hanno dolore o febbre o segni di infezione, è meglio aspettare e lasciare che il corpo si svuoti naturalmente. Un'aspirazione sottovuoto o una D & C è una procedura invasiva che comporta rischi e può essere dolorosa.